Diverse abilità al lavoro

La Città Metropolitana di Roma Capitale riconosce il diritto al lavoro dei cittadini con diverse abilità e ne promuove l'inserimento e l'integrazione lavorativa attraverso servizi di sostegno e di collocamento mirato.

Per "collocamento mirato" si intende quella serie di strumenti tecnici e di supporto che permettono di valutare adeguatamente le persone con disabilità nelle loro capacità lavorative e di inserirle nel posto adatto.

La legge 68/99 prevede che i datori di lavoro, pubblici e privati, siano tenuti ad avere alle loro dipendenze lavoratori Diversamente Abili, appartenenti alle categorie indicate dall'articolo 1 della legge stessa, nella seguente misura:

a) sette per cento dei lavoratori occupati, se occupano più di 50 dipendenti;
b) due lavoratori, se occupano da 36 a 50 dipendenti;
c) un lavoratore, se occupano da 15 a 35 dipendenti.

Per promuovere e sostenere, attraverso azioni di sostegno e di collocamento mirato, l'inserimento lavorativo di persone disabili e delle "categorie protette", è stato predisposto un apposito Servizio Inserimento Lavoro Disabili - SILD.

 

Contatti

Dipartimento III - Servizi per la Formazione e per il Lavoro

Via Raimondo Scintu, 106 - 00173 Roma

 

Call Center/Contact Center

Numero Verde Lavoro 800818282

attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.45

Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.