I tirocini

CHE COSA SONO

Il tirocinio è un percorso formativo che si svolge in azienda, finalizzato all’acquisizione di specifiche competenze professionali.

Lo scopo è favorire l’inserimento lavorativo e consentire una conoscenza diretta del mondo del lavoro.

Il tirocinio non è un rapporto di lavoro, non comporta alcuna retribuzione, né versamento di contributi previdenziali, tuttavia è prevista l’erogazione di una indennità di partecipazione.

A CHI SONO RIVOLTI

  • A tutti gli iscritti negli elenchi di cui alla Legge 68/99 e ss.mm.ii della Città metropolitana di Roma Capitale, che abbiano assolto l’obbligo scolastico, sia italiani che appartenenti all’Unione Europea o extracomunitari.

DURATA

La durata  del tirocinio può variare in base all’attività da svolgere, alle precedenti esperienze del tirocinante, al grado e al tipo di invalidità.
Tale durata, comprensiva delle eventuali proroghe, non può comunque  essere superiore a:

12 mesi nel caso dei soggetti svantaggiati
24 mesi nel caso di persone con disabilità
36 mesi per le persone con disabilità di cui all’art. 13, comma 1, lett. a), legge n. 68/1999.

COME FUNZIONA

  • Si può aderire alle richieste di tirocinanti pubblicate nei Centri per l’Impiego, pervenute dalle aziende. Le aziende possono anche indicare direttamente all’operatore del CPI il nominativo di un candidato che desiderano inserire in tirocinio.
  • Il tirocinio si attiva stipulando una convenzione tra il CPI e l’azienda. Fa parte integrante della convenzione il progetto formativo, che individua obiettivi, modalità di svolgimento e durata del tirocinio.
  • Nel caso in cui il tirocinio sia finalizzato all’assunzione per adempiere agli obblighi della Legge 68/99 e ss.mm.ii sulle assunzioni di persone con diverse abilità, l’azienda deve stipulare preventivamente con l’Ufficio SILD anche una convenzione ai sensi dell’art.11 Legge 68/99 e il tirocinio dovrà essere attivato direttamente dall’Ufficio SILD. 
  • Il tirocinante ha l'assistenza di un tutor della Città metropolitana di Roma Capitale (oltre al tutor aziendale), a cui potrà rivolgersi per qualsiasi problema o difficoltà che dovesse emergere durante lo svolgimento del tirocinio, con possibili interventi anche presso la sede di lavoro.
  • Al termine del tirocinio si rilascia un documento che certifica l’attività svolta e le competenze acquisite.

A CHI RIVOLGERSI

Ufficio SILD

TEMPI

Dal primo contatto con l’azienda all’appuntamento per la stipula della convenzione con il tirocinante possono trascorrere al massimo circa 10/15 giorni La stipula della convenzione e il colloquio con il tirocinante per la predisposizione del progetto formativo richiedono complessivamente circa 60 minuti

RESPONSABILE

Il Responsabile dell’Ufficio SILD

MODELLI

I modelli sono disponibili sul sito Romal@bor – Modulistica – Tirocini.

RIFERIMENTI NORMATIVI

L.68/99
DGR n. 199 del 18/07/2013
DGR n. 511 del 30/12/2013

 

Contatti

Dipartimento III - Servizi per la Formazione e per il Lavoro

Via Raimondo Scintu, 106 - 00173 Roma

 

Call Center/Contact Center

Numero Verde Lavoro 800818282

attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.45

Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.